Cambio Rotta, percorsi di contrasto alla devianza minorile

Il bando mette a disposizione complessivamente 15 milioni di euro. Prorogata la scadenza al 29 maggio 2020.

Cambio rotta è promosso dall’impresa sociale Con i Bambini. L'iniziativa prevede il sostegno di progetti esemplari interventi socio-educativi rivolti a minori tra i 10 e 17 anni di età segnalati dall’Autorità giudiziaria minorile e già in carico agli Uffici di servizio sociale per i minorenni (USSM) o ai servizi sociali territoriali, in particolare per reati di gruppo, oppure in uscita da procedimenti penali o amministrativi, mediante il loro reinserimento nel contesto familiare, sociale, educativo e professionale, offrendo risposte che promuovano il loro protagonismo e l’acquisizione di progressive autonomie.

Saranno sostenute progettualità integrate e strutturare, che prevedano un percorso comune che metta in rete gli Enti del Terzo Settore, gli organismi della giustizia minorile e i servizi sociali territoriali, le famiglie, la scuola e gli enti di formazione; coinvolgendo tutta la ‘comunità educante’, compresi i gruppi di coetanei, con azioni nei luoghi di ritrovo dei ragazzi nei quartieri considerati particolarmente a rischio.

I progetti devono essere presentati esclusivamente sulla piattaforma on line prevista dal bando, e potranno avere una dimensione regionale o interregionale.

La scadenza è prevista entro, e non oltre, il 29 maggio 2020.

Per maggiori informazioni: pagina dedicata al bando cambio rotta

 (Le notizie fornite in questo articolo hanno solo carattere informativo.
Fanno fede unicamente i testi ufficiali messi a disposizione dall’ente erogatore dell'opportunità, reperibili al sito internet.)

 

CSV Salerno

corso Vittorio Emanuele, 58
84123 - Salerno
Telefono: 089 2756511
Fax: 089792080
CF: 91036230653
IBAN: IT06L 05018 03400 000016739393

© CSV 2020 - Tutti i diritti riservati