Bando a sostegno dei volontari

E' stato pubblicato sul BURC l'Avviso pubblico per il "finanziamento di iniziative e progetti di rilevanza regionale presentati da organizzazioni di volontariato e associazioni di promozione sociale iscritte nei rispettivi registri regionali".

Sodalis CSVS mette a disposizione un consulente per sostenere gli enti del Terzo settore che vorranno partecipare al bando che vede a disposizione complessivamente una somma pari a 1.468.108,57 euro che andranno a sostenere proposte progettuali della durata massima di 12 mesi. Per accedere al servizio è possibile cliccare al seguente link

Il contributo complessivo richiedibile per ciascuna iniziativa o progetto non potrà superare, a pena di esclusione, l’importo di 20mila euro che non potrà, in ogni caso, superare l’80% del costo totale del progetto approvato.

La presentazione delle iniziative o progetti dovrà avvenire attraverso posta elettronica certificata, secondo le disposizioni dell'avviso pubblico, entro il 30 settembre 2019.

I progetti e le iniziative da finanziare dovranno concorrere al raggiungimento delle seguenti finalità:
1. Promuovere la salute e il benessere per tutti e per tutte le età;
2. Promuovere un’educazione di qualità, equa ed inclusiva, e opportunità di apprendimento per tutti;
3. Promuovere le pari opportunità e contribuire alla riduzione delle disuguaglianze;
4. Promuovere società giuste, pacifiche ed inclusive;
5. Promuovere una crescita economica duratura, inclusiva e sostenibile, un’occupazione piena e produttiva e un lavoro dignitoso per tutti;
6. Promuovere un’agricoltura sostenibile e responsabile socialmente.
Le iniziative e i progetti dovranno riguardare, a pena di esclusione, una delle seguenti aree prioritarie di intervento (in numero massimo di tre):
a) Contrasto delle forme di sfruttamento del lavoro, in particolare in agricoltura, e del fenomeno del caporalato;
b) Sviluppo della cultura del volontariato, in particolare tra i giovani e all’interno delle scuole;
c) Sostegno all’inclusione sociale, in particolare delle persone con disabilità e non autosufficienti;
d) Prevenzione e contrasto delle dipendenze, ivi inclusa la ludopatia;
e) Prevenzione e contrasto delle forme di violenza, discriminazione e intolleranza, con particolare riferimento a quella di genere e/o nei confronti di soggetti vulnerabili;
f) Contrasto a condizioni di fragilità e di svantaggio della persona al fine di intervenire sui fenomeni di marginalità e di esclusione sociale, con particolare riferimento alle persone senza dimora, a quelle in condizioni di povertà assoluta o relativa e ai migranti;
g) Tutela dei minori con particolare riferimento alla prevenzione e contrasto della dispersione scolastica e dei fenomeni del bullismo e del cyberbullismo;
h) Sviluppo e rafforzamento della cittadinanza attiva, della legalità e della corresponsabilità, anche attraverso la tutela e la valorizzazione dei beni comuni;
i) Contrasto alle solitudini involontarie specie nella popolazione anziana attraverso iniziative e percorsi di coinvolgimento partecipato.

Per maggiori informazioni consultare il sito della Regione Campania al seguente link

 

CSV Salerno

corso Vittorio Emanuele, 58
84123 - Salerno
Telefono: 089 2756511
Fax: 089792080
C.Fisc.: 91036230653

© CSV 2010-2019 - Tutti i diritti riservati