Stelle di Natale AIL

stella di natale ail

Stelle di Natale AIL

OGNI MALATO DI LEUCEMIA HA LA SUA BUONA STELLA 8 – 9 – 10 – 11 dicembre

TORNA IL TRADIZIONALE APPUNTAMENTO DI AIL CON LA SOLIDARIETÀ NELLE PIAZZE DELLA PROVINCIA DI SALERNO
Vai su www.ail.it per sapere dove trovare le Stelle di Natale dell’Associazione Italiana contro Leucemie, linfomi e mieloma.

Nei giorni 8, 9, 10 e 11 dicembre tornano le Stelle di Natale AIL a colorare le piazze della provincia di Salerno, iniziativa posta sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica e giunta alla sua 34° edizione. Si rinnova così lo storico appuntamento con la solidarietà promosso dall’Associazione Italiana contro leucemie, linfomi e mieloma, da sempre al fianco dei pazienti ematologici e delle loro famiglie.
Il contributo minimo associativo per ricevere la Stella di Natale AIL è di 12 euro; per sapere in quali piazze trovare i volontari dell’AIL vai su www.ail.it o chiama il numero 089 2750969.
Anche quest’anno, oltre alla tradizionale pianta natalizia, in molte piazze salernitane si potrà ricevere la dolce stella “Sogni di cioccolato”, cioccolato finissimo al latte e fondente con nocciole IGP Piemonte, sempre con una donazione minima di 12€.
Inoltre, visitando il sito ailsalerno.it e lo shop della pagina Facebook @ail.salerno, è possibile scegliere tra le tante proposte di doni natalizi per sostenere AIL Salerno.
AIL Salerno dal 1998 mette al primo posto il paziente con diagnosi di tumore del sangue (ogni anno in Italia ci sono 33mila diagnosi) che è particolarmente fragile e delicato in quanto il suo sistema immunitario è altamente compromesso e, quindi, più a rischio. I risultati negli studi
scientifici e le terapie innovative sempre più efficaci e mirate, tra cui l’immunoterapia con CAR-T, ultima frontiera nella cura dei tumori, e il trapianto di cellule staminali, hanno determinato un grande miglioramento nella diagnosi e nella cura dei pazienti ematologici, adulti e bambini. È indispensabile però continuare su questa strada e investire sempre maggiori risorse nella Ricerca ematologica per raggiungere nuovi traguardi e rendere queste malattie sempre più curabili.
L’iniziativa Stelle di Natale AIL ha permesso in tanti anni di mettere in campo progetti di ricerca scientifica e assistenza e ha contribuito a far conoscere i rilevanti progressi nel trattamento dei tumori del sangue.
AIL Salerno:

  •  finanzia la ricerca sulle leucemie, i linfomi, il mieloma e le altre malattie del sangue;
  • offre il servizio di consulenza psicologica dei pazienti e dei loro familiari;
  • finanzia le borse di studio per i ricercatori e le altre figure professionali;
  • sostiene i Centri di Ematologia e Trapianto di Cellule Staminali del “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona” di Salerno e dell’”Andrea Tortora” di Pagani;
  • supporta i pazienti nelle spese per i viaggi e per gli eventuali soggiorni nelle strutture;
  • garantisce il servizio ViavAIL di trasporto solidale per i pazienti soli o anziani;
  • crea campagne di donazione sangue in collaborazione col centro trasfusionale di Salerno;
  • organizza giornate di fitwalking, trekking e velaterapia attraverso MovimentAIL, il progetto che promuove lo sport, il benessere e la sana alimentazione per i pazienti in follow-up.

AIL Salerno vuole raggiungere un nuovo obiettivo: offrire le cure domiciliari per portare l’ospedale a casa dei pazienti. Un servizio  importantissimo per chi risiede lontano dai due centri ematologici salernitani, essendo la nostra provincia molto vasta.

 29,649 total views,  3 views today