UNIVOL: Master in sostenibilità ambientale per il Terzo Settore

UNIVOL: Master in sostenibilità ambientale per il Terzo Settore

In un periodo caratterizzato da profonde trasformazioni, nella società e nel contesto ambientale che abita, il mondo del Terzo Settore si trova ad affrontare nuove sfide. Diviene, così, sempre più necessaria una sincera riflessione sul ruolo che esso può e deve rivestire. “Diventa parte della soluzione. Master in sostenibilità ambientale per il Terzo Settore” è la proposta formativa della rete nazionale delle Università del Volontariato per dare un contributo a chi si interroga su come diventare parte attiva nella transizione ecologica.

Il percorso formativo sarà presentato martedì 31 gennaio, alle ore 17.30, in un incontro online su piattaforma Zoom con il seguente programma:

  • saluti istituzionali dei Centri di servizio per il volontariato coinvolti nel progetto
  • Lectio magistralis a cura di Stefano Caserini, ricercatore nel settore dell’inquinamento dell’aria e nelle strategie di riduzione dei gas climalteranti e docente al Politecnico di Milano
  • Tavola rotonda di presentazione del Master

Modera Laura Solieri, ufficio stampa CSV Terre Estensi.

Percorso formativo
Il Master ha durata complessiva di 38 ore ed è strutturato in 5 moduli suddivisi in incontri di 2 o 3 ore ciascuno. La lezione introduttiva si terrà mercoledì 15 febbraio.
Le undici lezioni successive si svolgeranno il martedì o il giovedì nel tardo pomeriggio.

Obiettivi

  • Evidenziare il ruolo del Terzo Settore nel contrasto al cambiamento climatico e nella promozione di stili di vita sostenibili, nonché nel facilitare il confronto tra le organizzazioni, il volontariato tradizionale e le forme spontanee di attivismo ecologista, evidenziando punti di contatto e promuovendo le alleanze necessarie a produrre un cambiamento culturale.
  • Favorire l’assunzione di responsabilità nell’essere interpreti di uno stile di vita attento all’ambiente, a partire dai gesti, anche i più semplici, che operatori e volontari nelle associazioni e organizzazioni del Terzo Settore compiono quotidianamente e che possono valere anche per ogni cittadino.
  • Sensibilizzare il Terzo Settore ai grandi temi dei cambiamenti climatici dovuti all’utilizzo di combustibili fossili e favorire l’adozione di comportamenti volti a ridurne l’impatto ambientale.

Modalità di partecipazione
La partecipazione al Master è gratuita. A coloro che frequenteranno almeno il 70% delle lezioni sarà rilasciato il Diploma del Master, come attestazione di partecipazione.
Pur consigliando la partecipazione all’intero percorso, sarà possibile frequentare singoli moduli, effettuando per ognuno l’iscrizione online.
La frequenza ai singoli moduli darà diritto all’ attestazione di partecipazione, se garantito almeno il 70% di presenza agli incontri.

A chi è rivolto
Volontari, dipendenti e collaboratori di Enti del Terzo Settore.

Soggetti promotori
Il Master è iniziativa della rete dei Centri di Servizio per il Volontariato già promotori della proposta formativa Università del Volontariato®: CSV Belluno Treviso, CSV Bologna, CSV Cosenza, Ciessevi Milano, CSV Salerno, CSV Terre Estensi.

Collaborazioni
Università Ca’ Foscari, Università della Calabria, Università di Bologna, Università di Ferrara, Università di Modena – Reggio Emilia, Università IULM, UN-Guru.

Per maggiori informazioni:

La brochure completa

 12,503 total views,  10 views today