Vita associativa

Martedì 12 ottobre 2021 alle ore 16.30 a Napoli, presso l’Hotel Ramada (via Galileo Ferraris,40) incontro di presentazione dell’avviso pubblico emesso dalla Regione Campania, per il sostegno agli interventi di solidarietà realizzati nell’emergenza pandemica dalle ODV, dalle APS e FONDAZIONI-ONLUS e per il confinanziamento di nuove progettualità di rete.

leggi di più

Dall’estensione dell’obbligo vaccinale al green pass rafforzato

Il Governo è intervenuto in materia di estensione dell’obbligo vaccinale, istituzione dell’obbligo del green pass rafforzato e rinforzamento dei controlli e campagne promozionali sulla vaccinazione, al fine di contenere l’epidemia da Covid-19 e garantire lo svolgimento in sicurezza delle attività economiche e sociali. Le novità sono contenute nel decreto-legge 26 novembre 2021, n. 172 (pubblicato sulla GU 26 novembre 2021, n. 282).

È poi introdotto il green pass rafforzato che viene rilasciato unicamente alle persone vaccinate o guarite.

Di seguito le FAQ del Ministero.

Tale certificazione è necessaria – in zona bianca a decorrere dal 6 dicembre 2021 e sino al 15 gennaio 2022, in zona gialla già dal 29 novembre senza alcuna scadenza temporale – per accedere a diverse attività che altrimenti sarebbero oggetto di restrizioni: spettacoli, eventi e competizioni sportive, ristorazione al chiuso (fatta eccezione per i servizi di ristorazione all’interno di alberghi e di altre strutture ricettive riservati esclusivamente ai clienti ivi alloggiati), musei e luoghi della cultura, fiere, centri termali, centri culturali, centri sociali e ricreativi limitatamente alle attività al chiuso, sale bingo, sale gioco feste e discoteche, cerimonie pubbliche.

Di seguito pubblichiamo una guida realizzata da Centieri del Terzo settore di Chiara Meoli sull’uso del Green Pass.  A questo link trovate il decreto pubblicato in gazzetta ufficiale.

Si sottolinea che il decreto all’art 2.2 riporta. “La disposizione di cui al comma 1 si applica altresi’ a tutti i soggetti che svolgono, a qualsiasi titolo, la propria attivita’ lavorativa o di formazione o di volontariato nei luoghi di cui al comma 1, anche sulla base di contratti esterni.”

A seguire l’articolo di Cantieri del Terzo settore con infografiche allegate.

 26,204 total views,  23 views today

leggi di più