Laboratori di cittadinanza 2024

Obiettivi dell’azione

L’azione prevede dei percorsi, in collaborazione e sostenuti delle organizzazioni, sui seguenti temi individuati:

  • il cambiamento climatico;
  • le economie circolari;
  • le nuove energie rinnovabili;
  • la transizione ecologica;
  • le politiche attive per il territorio.

I servizi offerti

I servizi saranno organizzati attraverso i seguenti principi: qualità; economicità; territorialità e di prossimità; universalità; pubblicità e trasparenza.

Inoltre, in qualità di promotore, si farà carico direttamente del pagamento degli oneri economici fino a un controvalore di € 1.000 per ogni azione fornendo, in qualità di unico centro di costo:

  • materiale di consumo;
  • produzione di materiale didattico, promozionale e divulgativo;
  • alimenti;
  • noleggio sale, mezzi ed attrezzature qualora non siano già in dotazione al CSV;
  • formatori ed esperti strettamente necessari per qualificare l’azione.

Non saranno sostenuti, invece, servizi relativi a:

  • acquisto di beni durevoli;
  • consulenza progettuale;
  • attività di coordinamento, segreteria ed amministrazione;
  • attività di gestione ordinaria dell’organizzazione;
  • gadget;
  • attività editoriale di carattere ordinario dell’organizzazione.

Sarà organizzato un calendario unico delle attività.

Modalità operativa

Le richieste e gli allegati dovranno pervenire nel periodo dal 1° marzo al 30 giugno 2024. Il Consiglio direttivo di mese in mese delibererà sulle proposte pervenute. Le organizzazioni potranno presentare una richiesta di attività e le organizzazioni che non hanno ancora terminato i laboratori di cittadinanza degli anni precedenti non potranno fare richiesta di accesso al servizio.

Come fare richiesta

Per partecipare basterà compilare la richiesta di partecipazione elettronica al seguente link alla quale andranno allegati la copia del documento di riconoscimento del Rappresentante Legale dell’associazione proponente in corso di validità.

 20,518 total views,  615 views today